L’idea di costruire qualcosa di nuovo nasce dalla passione, capacità ed impegno Dimitri, Ludovico e Matteo a cui si aggiunge dopo poco Antonio: conosciamoli.

Antonio Carloni 

La passione per il cinema nasce molto tempo fa, prima ancora di intraprendere questa strada come professione. Nel corso dei più di 35 anni di esperienza nel settore sono innumerevoli i film che ho visto, selezionato e distribuito. Ho poi contribuito alla creazione di numerosi progetti e allo sviluppo di diverse realtà aziendali, vedendo il mondo del cinema crescere, cambiare, trasformarsi e negli ultimi tempi faticare a rilanciarsi. Sempre in prima linea e da protagonista

A settembre 2019, come quasi tutti gli anni, presenzio alle giornate del cinema di Mantova, ma succede qualcosa di diverso visto che conosco Matteo, Ludovico e Dimitri che mi parlano di Artex Film. Dopo qualche collaborazione su alcuni progetti distributivi mi ritrovo di fatto ad essere il direttore commerciale di Artex e nasce cosi in modo naturale la nostra collaborazione. In Artex supervisiono le attività di distribuzione e contatto con i partner commerciali, oltre che la pianificazione degli obiettivi e del lavoro. Puntiamo nel prossimo futuro ad espanderci anche nell’ambito produttivo e portare qualche sorpresa e novità nel cinema italiano.

Dimitri Pagnin 

Info e contatti: dimitripagnin@artexfilm.com

Dimitri, classe 91′. Nato e cresciuto a Padova. Descrivendomi con una frase direi: amante delle sfide. Questo è il tratto caratteriale che mi caratterizza maggiormente. Mi piace infatti andare sempre alla ricerca di nuovi stimoli e problemi da risolvere, per migliorarmi e mettere in pratica competenze e capacità già acquisite. La sfida del momento è Artex Film. Per Artex mi occupo di coordinamento, sviluppo di soluzioni informatiche e comunicazione. Ho fatto miei questi temi dal 2010, anno in cui ho collaborato alla creazione del presidio dell’associazione Libera a Padova. Per quasi quattro anni ho contribuito a creare eventi, cercare finanziamenti e gestire il gruppo.

Ma come nasce l’idea di Artex? Il cinema mi è sempre piaciuto, ma non ho mai guardato i film con l’occhio di chi deve sceglierli e valutarli. Era un passatempo rilassante o un mezzo per riflettere ed ottenere nuovi punti di vista sulla società e sul mondo. Dal confronto con Ludovico e Matteo nasce l’idea di valorizzare tutti quei film di grande qualità, che una volta girati rimangono dimenticati in un cassetto. L’esempio principe è il cortometraggio, ma sono davvero molti anche i lunghi e i documentari che meritano molto più spazio e visibilità di quella che ottengono. Per noi la grande sfida è credere in tutti i prodotti di alta qualità e riuscire a commercializzarli tramite la nostra rete di cinema italiani e televisioni e piattaforme italiane ed estere.

Ludovico Piccolo

Info e contatti: ludovicopiccolo@artexfilm.com

Sono Ludovico e sono nato a Padova nel 1987. Sin da piccolo ho sempre creduto che dalle cose piccole, con il lavoro, la tenacia e la dura lotta, anche nei momenti più critici, si possano costruire grandi progetti. Questo è lo spirito che mi ha portato, insieme a Dimitri e Matteo, a fondare Artex Film. Ai tempi del liceo ho realizzato i miei primi progetti cinematografici, poi nel tempo mi sono specializzato, realizzando cortometraggi e lavorando come aiuto regia in diversi film. Adesso proseguo il mio lavoro da regista al quale abbino il mio lavoro per Artex Film.

All’interno della nostra società mi occupo della selezione dei film e della produzione esecutiva dei progetti realizzati direttamente da noi. Ho studiato cinema all’Università di Padova, laureandomi DAMS, ma già da prima mi ha sempre affascinato questo fantastico mezzo, del quale ho studiato la storia, i registi, le tecniche, l’evoluzione e le tendenze. La cosa che mi affascina di più però è la ricerca interiore che ogni essere umano può fare attraverso i film, ritengo che le potenzialità di questo mezzo, per quanto riguarda questo viaggio nell’animo, siano illimitate, si può davvero uscire dalla sala cinematografica, dopo aver visto un film, cambiati.

Matteo La Biunda

Info e contatti: matteolabiunda@artexfilm.com

Matteo La Biunda - Foto

Pianificazione, controllo di gestione e amministrazione/contabilità, queste le aree funzionali di mia competenza all’interno di Artex Film. “C’è un qualcosa che manca all’interno della distribuzione cinematografica in Italia?” Da questo semplice quesito è nata la nostra riflessione e quindi l’idea di creare un servizio di distribuzione esecutiva per produttori e registi che ambiscono a vedere i loro lavori ai cinema, in televisione e nelle piattaforme web. Ci rivolgiamo a produttori di lungometraggi, documentari e anche corti.

Senza domanda non può esserci mercato, per tale ragione la nostra missione è prima di tutto quella di esaltare le caratteristiche dei contenuti che proponiamo, identificare il pubblico adatto, i cinema più in linea con l’offerta e coinvolgere il pubblico con una campagna pubblicitaria mirata.  Ritengo che per raggiungere un obiettivo o risolvere efficacemente un problema si debba partire da un approccio teorico-strategico, mentalità plasmata da un percorso di studi di stampo scientifico/economico e cosi facciamo in Artex, analizzando nel dettaglio tutti gli aspetti economici legati alla distribuzione e creando un piano preciso contenente tutte le azioni da compiere. Punto tutto su Artex Film, grandissima sfida, fantastica avventura.